Le polarità terapeutiche

All’inizio della terza conferenza del Corso di Pedagogia Curativa Steiner dice: “Si deve sapere cosa sta alla base della malattia.”

Con questo si riferisce al tema costituzionale cioè la risultanza di come i corpi costitutivi superiori – spirituale-animico – vanno ad abitare quelli inferiori ereditari fisico-eterico.

In base a questa compenetrazione si possono avere delle manifestazioni sul piano della realtà, cha a volte sono molto complesse.
È a partire da qui che Steiner introduce il concetto di polarità. Tutti noi viviamo più o meno vicini a queste polarità, che non sono malattie ma modalità di abitazione dei corpi superiori del corpo fisico-eterico.

Vedi Polarità Epilettica-Isterica