Corpo Astrale

Le esperienze psichiche spesso si manifestano anche a livello del corpo fisico.
A tutti sarà capitato che la paura generi palpitazioni cardiache o ipersensibilità intestinale e la vergogna produrre arrossamenti cutanei o pallori.
Ma le conseguenze fisico-corporee di eventi psichici non sono sempre così banali, spesso, anzi spessissimo, possono portare a vere e proprie malattie organiche. 
La dimensione psichica viene definita dall’antroposofia come Corpo Astrale, intendendo con la parola “corpo”, come quando parliamo di Corpo Eterico, un insieme di forze, un Campo di Forze.

Di che forze parliamo?
Abbiamo visto che la dimensione della Vita, viene definita come il corpo eterico dell’uomo.
Esso è l’ambito di tutte le manifestazioni legate alla forma, alla crescita, alla rigenerazione della sostanza organica danneggiata o mancante, alla riproduzione dell’organismo.
Il tutto reso possibile da un insieme di forze vitali Eteriche legate agli Eteri ed agli Esseri Elementari che ne sono il veicolo. Questo è il Campo o Corpo Eterico o Organizzazione della Vita.