Bene e Male

“Solo chi si adagia nel sentimentalismo, nel mondo della fantasia, può credere che siano solo le entità buone a guidare l’universo verso i suoi fini.

Il sentimentalismo può andar bene nella quotidianità, ma non quando guardiamo alle serie realtà del mondo sovrasensibile.

Allora si comprende che le entità buone non sarebbero state in grado di creare il mondo da sole, che esse non avrebbero avuto la forza necessaria per plasmare questo universo, che alla totalità dell’evoluzione hanno preso parte le forze che provengono dalle entità malvagie.

C’è una grande saggezza nel fatto che il male partecipi all’evoluzione del mondo…”

Rudolf Steiner

Lascia un commento