IOArgentoVivo

Le pagine di IOArgentoVivo si occupano di Pedagogia.

Redigo queste parole con esclusivo spirito di servizio. Non penso di essere onnisciente, anzi, più studio e più mi rendo conto della mia piccolezza.
Non mi sento un guru. Penso solo di poter donare ciò che so, ciò che conosco ed ho elaborato nel mio percorso a chi sia un ricercatore, un navigante come me ed approdi a queste pagine.
Con me è accaduto e continua ad accedere lo stesso.
Quando cercavo ho sempre trovato qualcuno cha aveva ciò che stavo cercando ed accade tutt’ora.
La mia ricerca è continua.
E continuamente trovo fratelli che possono darmi ciò di cui ho bisogno per andare avanti sulla mia strada. Dunque, io faccio lo stesso. C’è sicuramente qualcuno che ha bisogno di ciò che io posso offrire.
Chi non ne ha bisogno, non mi troverà.

Le pagine di IOArgentoVivo si occupano di Pedagogia secondo quanto portato da Rudolf Steiner, fondatore dell”Antroposofia.
Qui parleremo di tutto ciò che c’è intorno all’essere umano in età evolutiva e cioè dal prenatale al 21esimo anno.
Parleremo di ciò che c’è intorno perché al centro c’è la luce, il Sole Umano, concetto che ho voluto esprimere nel logo di questo sito.

Queste pagine sono il frutto dei miei studi dalla diretta opera di Rudolf Steiner e dall’esperienza pedagogica e clinica mia e di molte splendide persone che ho incontrato e sto incontrando nella mia vita e che si occupano di Antroposofia e di pedagogia Antroposofica.
C’è anche un progetto futuro, quello di unire i talenti, le conoscenze, le esperienze di tante persone eccezionali e creare una struttura che, raggruppando, attivitàcorsi ed eventi, possa aiutare “bambini di tutte le età” a comprendere il senso – a volte apparentemente incomprensibile – di ciò che la vita ci porta incontro e riuscire ad intervenire nelle situazioni quotidiane e governarle con le proprie forze, la propria creatività ed i propri talenti

IOArgentoVivo vuole diffondere conoscenza così da rendere libere le persone che lo vogliano, da dipendenze o sudditanze psicologiche derivanti dalla sensazione di inadeguatezza o ignoranza, o inferiorità che spesso si prova di fronte alle sfide della vita.

“Sarete come Dio e conoscerete il Bene e il Male”

Genesi 3.1,7